Itinerari e località

 
Chiesetta del Volano  

Volano
La miglior attrattiva di Cimbergo, oltre alle incisioni rupestri, è offerta dal paesaggio suggestivo e invitante, ricco di profumi e colori intensi e vivaci, in cui la flora alpina si accompagna allo scroscio del torrente Re.
A un ora di cammino dal paese, a est, sotto la Cima Bruciata, si trova la conca del Volano (m 1400), con il caratteristico sfondo delle nevi perenni e del Pizzo Badile. Tipiche sono le numerose baite di montagna rimaste quelle di un tempo e la chiesetta degli alpini. Vi si trova anche il rifugio de Marie, pronto ad accogliere i numerosi turisti che si recano al Volano.

 

Il bosco di castagno
I numerosi boschi di castagno hanno rappresentato per la popolazione di Cimbergo una risorsa di estrema importanza. Il prodotto principale, la castagna, veniva fino a pochi decenni fa raccolto, caricato in ceste capienti e avviato a dorso di mulo ai mercati della "bassa bresciana" per essere usato come merce di scambio. Le castagne possono essere consumate bollite intere o arrostite, oppure si può ottenere la famosa "farina di skelt".

 

.

 
Fiori di montagna  

Il mulino
E' il luogo dove confluivano i prodotti della terra, una piccola "industria" molto diffusa un tempo in tutta la Valcamonica. A Cimbergo esistevano tre mulini disposti in serie che utilizzavano, per muovere le pale, l'energia dell'acqua tenuta in quota da canalette in pietra parzialmente visibili anche oggi. Ora esiste ancora un solo mulino attivo con funzione polivalente; possiede tre ruote di cui la più grande muove la pesante macina in pietra per le castagne, mentre le più piccole danno movimento alla macina del frumento e del mais e ai mortai per la sgusciatura dell'orzo.

 

 

 
Conca Tredenus  

Percorso a tema: attività tradizionali nella media montagna
L'inizio del percorso si trova vicino alla chiesa di S. Giovanni, all'entrata del paese di Cimbergo. L'itinerario si snoda lungo una confortevole strada sterrata pianeggiante per circa km 2,1. E' percorribile tutto l'anno, attraverso bellissimi terrazzi morenici, a circa 800 metri s.l.m..

 

 

 

 
Panorama di Cimbergo  

 

 

Ostello per la gioventù
L'edificio, costruito grazie ai finanziamenti di una legge della Regione Lombardia, apre nuovi orizzonti allo sviluppo turistico e ambientale di Cimbergo. Dotato di una bella e moderna cucina, un'ampia sala da pranzo con capienza fino a 200 persone, e circa 50 posti letto è situato in posizione panoramica all'inizio dell'abitato con palestra al piano terra, ascensore e vicino campo da tennis e da calcio